Restringere la ricerca
Sortieren

Informazioni sui materiali didattici, film und attività didattiche di attori esterni..

Questa pagina è attualmente in fase di revisione. Ci scusiamo per eventuali errori temporanei e contenuti incompleti (come immagini mancanti o simili). Per domande o commenti in merito, ci scriva all'indirizzo comunicazione@education21.ch.

Uffa che caldo

Uffa che caldo!

Come sarà il clima del futuro? E come possiamo limitare i danni?

Ciclo 2

Il libro affronta il tema del clima e dei cambiamenti climatici in corso. Nel primo capitolo viene spiegato il suo funzionamento, cos'è l'effetto serra, come si efffettuano le misurazoni e come si è ricostruito il clima del passato. Il secondo capitolo mostra come si prevede sarà il clima del futuro e le conseguenze che questo avrà sull'uomo: aumento dei livelli del mare, siccità, ondate di calore, cicloni, alluvioni e perdità di biodiversità. Ampio spazio viene poi dato nell'illustrare le possibilità per limitare i danni e dell'impegno personale. Il surriscaldamneto della Terra, causato dalle nostre azioni quoridiane, renderà la vita molto più difficile da qui al 2100. Da qui l'importanza dell'azione individuale e collettiva.

 

Gestione dei conflitti: avventura croce rossa

Gestione dei conflitti: avventura croce rossa

Un'idea cambia il mondo

Ciclo 3

Moduli per l'insegnamento sulla prevenzione e gestione dei conflitti (cos'è un conflitto?, trattare i conflitti, trattare i sentimenti, parlare e ascoltare, soluzioni comuni). Comprende giochi, esercizi e lavoro di gruppo.

Regole in guerra: avventura croce rossa

Regole in guerra: avventura croce rossa

Un'idea cambia il mondo

Ciclo 3

Moduli per l'insegnamento della fuga, della migrazione e del diritto umanitario internazionale (Quando si attraversano le frontiere in guerra? Come fanno le regole in guerra a proteggere i civili? Cosa c'entro io?). Comprende giochi, esercizi e lavoro di gruppo.

nel mondo: avventura croce rossa

Nel mondo: avventura Croce Rossa

Un'idea cambia il mondo

Ciclo 3

Moduli per lezioni sulle conseguenze del cambiamento climatico, la riduzione del rischio di catastrofi e gli aiuti umanitari ("Disaster Risk Reduction", la prevenzione delle catastrofi in Etiopia, Honduras e Nepal, Che cosa c'entro io?). Comprende giochi, esercizi e lavoro di gruppo.

Insegnare a vivere

Insegnare a vivere

Manifesto per cambiare l'educazione

Il saggio è un manifesto per il cambiamento dell'educazione. La domanda fondamentale posta riguarda i contenuti importanti da dare ad un allievo affinché apprenda ad essere un cittadino e un appartenente al "genere umano". Per l'autore è necessaria un’alleanza educativa tra cultura umanistica e scientifica, senza la quale non ci può essere una crescita spirituale e morale. È necessario un pensiero complesso che consenta di affrontare i temi legati alla persona e al nostro pianeta. Al centro vi è il rapporto docente-allievo che deve basarsi sulla relazione fra persone e dare spazio ad un dialogo costante che permetta a ognuno di sviluppare la propria individualità, il legame comunitario e affrontare le numerose sfide della nostra società.

Diritti umani

Diritti umani

Un viaggio nella storia per conoscere, comprendere e rispettare i Diritti Umani

Ciclo 3
Secondario II (liceo, medie superiori)
Secondario II (formazione professionale)

Il libro ripercorre la storia dei Diritti Umani grazie a un excursus storico attraverso i più importanti documenti redatti nel corso dei secoli - dall'antichità ad oggi - comprensivi di una breve introduzione, mettendo in luce l'evoluzione degli stessi nei diversi contesti. Nell'introduzione viene inolte fornito un breve sguardo riflessivo sul percorso ad ostacoli dei dirtti umani nel tempo e sulle contraddizioni esistenti, mostrando come non siano per forza qualcosa di aquisito o scontato. Il libro termina con la proposta dell'autore di un percorso che permetta ai Diritti Umani di essere considerati. Il libro è una fonte dalla quale poter attingere informazioni dati e curiosità utili nell'affrontare il tema dei Diritti Umani.

La grande avventura dei diritti delle donne

La grande avventura dei diritti delle donne

Perché esistono le disuguaglianze tra uomini e donne?

Ciclo 3

Libro a fumetti che affronta il tema della disuguaglianza fra uomini e donne nel corso dei secoli, dalla preistoria fino ai giorni nostri, cercando di spiegare il perché dell'esistenza di queste disuguaglianze. Punto di partenza: la costatazione che la donna è sempre stata considerata dagli uomini un essere inferiore, necessario per fare figli, servire, essere una proprietà o qualcosa (non qualcuno) da sottomettere. Il libro termina ponendo la domanda sulla situazione attuale e sul raggiungimento di una società futura in cui uomini e donne siano uguali. Può essere impiegato per introdurre il tema, avviare una discussione o come stimolo per approfondimenti. È consigliato per ragazzi da 10 ai 13 anni.

I frutti delle nuvole - Plody Mraku

Ciclo 1

Questo cortometraggio è una parabola sul coraggio di prendere in mano il proprio destino, di pensare oltre all’ordinario, di scoprire nuovi orizzonti e di motivare gli altri a fare altrettanto.

I diritti dei bambini e delle bambine

I Diritti dei Bambini e delle Bambine

Un percorso dal concetto di bisogno a quello di diritto in una sezione di scuola dell'infanzia

Ciclo 1

Questa tesi di Bachelor rappresenta lo spunto ideale per trattare il tema dei diritti del bambino alla scuola dell'infanzia. Un percorso ben documentato che è focalizzato sulla creazione di un gioco da tavola facilmente replicabile in qualsiasi sezione di SI con la possibilità di adattarlo ai propri bisogni. Il percorso ha accompagnato i bambini attraverso l’evoluzione della loro concezione di bisogno per arrivare a costruire quella di diritto. Sulla base dei dati raccolti attraverso il gioco e all’analisi dei protocolli delle discussioni è stato possibile rilevare la maturazione di specifiche competenze da parte del gruppo.

Usa e getta

Usa e getta

Le follie dell'obsolescenza programmata

Secondario II (liceo, medie superiori)
Secondario II (formazione professionale)

Un testo di riferimento per l'educazione allo sviluppo sostenibile. Con lo stile rigoroso che lo caratterizza, Serge Latouche analizza la genesi e lo sviluppo di una delle contraddizioni più eclatanti dell'economia contemporanea.