Sulle orme dei bambini nei Senegal

Disponibilità
Immagine
Disponibile sul DVD
Contenuto

Aicha, 12 anni, e le sue amiche Manjara, Philippa, Philippa la grande, Seynabou nonché i due giovani Ousmane e Saliou vivono nel piccolo villaggio di Ndondol, a tre ore di macchina in direzione orientale rispetto alla capitale del Senegal Dakar. La loro vita è contraddistinta da lunghi tragitti, in particolare per recarsi a scuola, al mercato, per andare a prendere l’acqua o addirittura per spostarsi nella metropoli Dakar che si trova sul mare nell’Africa occidentale. Hanno perlopiù il privilegio di andare a scuola, ma quotidianamente devono pure dare una mano in casa; così, oltre ai compiti e all’apprendimento, vanno a prendere l’acqua, cucinano e si occupano del bestiame. Nel poco tempo libero a loro disposizione giocano insieme o ascoltano i narratori cosiddetti «Griottes», che tramandano le tradizioni, le danze e i racconti. Molti genitori devono lavorare a Dakar o persino all’estero, dato che nelle aree rurali vi sono sempre meno possibilità di lavoro e di guadagno. Di conseguenza, molti bambini sono costretti a vivere da parenti che si trovano nel villaggio e solo ogni tanto possono visitare i loro genitori in città.

Dettaglio
Regia | Paese | Anno
Petra Schulz
Germania
Sénégal
2009
Formato
DVD/VOD con materiale didattico
Genere
Documentario
Durata
24 minuti
Età da
dai 10 anni
Versione linguistica/sottotitoli
italiano/francese/tedesco (parz. sottotitolato)
Produzione
Interaktive Kommunikation
Missio
Telecamera
Sami Karim
Montaggio
Jörg Lemmer
Livello scolastico
Ciclo 2