Storie e percorsi per la scuola primaria
Disponibilità
Immagine

In prestito

Disponibile in libreria
Contenuto

L’attenzione al fenomeno dell’intercultura riguarda tutti, senza alcuna distinzione, e vivere in società multi-etniche obbliga a confrontarsi con i cambiamenti e le problematiche che le caratterizzano. Questo libro, nato dall’esperienza dell’autrice, che da anni si occupa dell’integrazione di bambini stranieri a scuola, propone un percorso di educazione interculturale per la scuola primaria — ma adattabile anche a quella dell’infanzia — basato su giochi e attività che coinvolgono tutta la classe, per aiutare i bambini ad affrontare le questioni legate all’immigrazione e alla paura delle differenze, con il principale obiettivo di combattere pregiudizi e stereotipi. Il libro presenta dieci storie che rimandano ad altrettante nazioni a cui seguono numerosi percorsi operativi che approfondiscono le tematiche relative alla conoscenza dell’«altro» attraverso giochi motori, linguistici e cooperativi, di ruolo e sul concetto di identità, oltre che attività per imparare la geografia e per avvicinarsi alle tradizioni dei Paesi del mondo. Le schede sono corredate di preziosi suggerimenti circa la loro applicazione in classi con bambini che presentano difficoltà linguistiche nella comprensione e nella produzione.

Dettaglio
Autore/i
Alessandra Tetè
Edizione | Anno
Erickson, Trento
2011
Tipo di materiale
Libro
Collezione, No.
i Materiali
ISBN
978-88-6137-876-6
Livello scolastico
Ciclo 1
Ciclo 2
Tipo didattico
Informazione di base