All'incrocio dei sentieri

I racconti dell'incontro
Disponibilità
Immagine
All'incrocio dei sentieri

In prestito

Disponibile in libreria
Contenuto

La “letteratura della migrazione” nasce dagli scrittori migranti, donne e uomini dalle identità trasverse, che vivono all’interno di sé più culture contemporaneamente, sfuggendo a qualsiasi classificazione riduttiva. Portatori di identità multiple e di valori universali, utilizzano la scrittura come spazio virtuale d’incontro. I racconti dell'incontro, ambientati in Africa, Francia e Italia, attingono al vissuto quotidiano, parlano di amore, di viaggi, di nostalgia, di fierezza e di dignità, smascherando gli stereotipi con lo strumento dell'ironia. Con essi l’autore trasferisce l’oralità tipica della cultura africana nella scrittura. I temi della narrazione lirica e civile sono approfonditi dall'autore stesso nelle interviste e nei documenti della seconda parte, cui è aggiunto un apparato didattico per un'educazione interculturale in ambito scolastico.

Dettaglio
Autore/i
Kossi Komla-Ebri
Edizione | Anno
EMI, Bologna
2003
Tipo di materiale
Libro
Collezione, No.
Crescendo
ISBN
88-307-1246-9
Livello scolastico
Ciclo 3
Secondario II (liceo, medie superiori)
Secondario II (formazione professionale)
Tipo didattico
Informazione di base
Materiale per allievo