Mondo forestale

«Trovo utile sensibilizzare gli allievi all’ambiente che li circonda: molti di loro ritornano con le famiglie nel luogo, dove hanno piantato i loro alberi. Al contempo penso che saranno più sensibili e rispettosi della natura, proprio partecipando attivamente a questo genere d’attività.» Insegnante 5 classe

In breve

Le classi accompagnano regolarmente un forestale nel bosco durante due o tre anni, a ogni classe viene attribuita una parcella di bosco in cui i ragazzi partecipano ai lavori di selvicoltura. Le classi si recano nella foresta durante le diverse stagioni e possono osservarne gli sviluppi e i cambiamenti da vicino e vivere una dimensione di sostenibilità. Con tempo acquisiscono una maggiore comprensione del lavoro del forestale/selvicoltore e dell’utilizzazione del legno.

L’obiettivo consiste nel creare un legame tra l’allievo e il bosco, facendogli prendere coscienza del suo ruolo, della sua responsabilità e delle sue possibilità d’azione nei confronti di una gestione sostenibile delle risorse naturali.

Visione dell'attività

La Fondazione Silviva è il centro di competenza nazionale per l’insegnamento nella e attraverso la natura.  Essa mira a un apprendimento a contatto con la natura e allo sviluppo di competenze per comprendere e agire secondo un modello di vita che s’inscrive nel modello della sostenibilità forte.

Metodi
  • Pedagogia forestale
  • Educazione ambientale attiva nella natura
Altri collegamenti

Orientamento ESS

Dimensioni Sviluppo sostenibile
NE-Dimensionen

Livelli scolastici

Tipo di attività
Prezzo
CHF 200.00 all'anno
Durata
4 volte all'anno durante 2 o 3 anni
Piano di studio
Dimensione ambiente 2° ciclo / Scienze naturali 3° ciclo / Area motricità e Competenza traversali

Un'attività didattica di

Stiftung SILVIVA

Contatto