Diritto di voto alle donne

In breve

Il laboratorio è progettato in modo da lavorare sui tre assi di apprendimento dell'educazione ai diritti umani: testa (teoria), mano (azione) e cuore (esperienza). La base di partenza saranno le esperienze e le competenze degli studenti sui diritti umani, che serviranno come base per presentare loro la teoria dei diritti e riflettere sulle fondamentali nozioni di uguaglianza e non discriminazione.
La storia del suffragio femminile in Svizzera sarà analizzata attraverso un lavoro di gruppo su materiali che permetteranno agli studenti di approfondire il contesto storico, mettere in pratica i diritti e analizzare come nascono e come si possano eliminare le discriminazioni. Verranno proposti diagrammi storici, le foto e le storie delle donne e degli uomini che si sono battuti per i diritti e i manifesti delle campagne di comunicazione svizzere per chiedere di votare a favore o contro il suffragio femminile.
Il laboratorio propone infine di analizzare il contesto della nostra vita quotidiana con le lenti della non-discriminazione alla ricerca di possibili miglioramenti.
A complemento del laboratorio è disponibile la mostra “La madre fa politica” composta da 20 manifesti che riproducono le più significative immagini delle campagne di sensibilizzazione favore e contrarie al suffragio femminile in Svizzera tra il 1919 e il 1971.

Visione dell'attività

Amnesty International è una ONG internazionale e un movimento globale per i diritti umani. Attraverso questo laboratorio si vuole contribuirei a far sì che tutte le persone possano conoscere i propri diritti e abbiano gli strumenti per difenderli, per sé e per gli altri.
La storia della conquista del diritto di voto alle donne in Svizzera permette di toccare con mano le vittorie dei movimenti civili e l'importanza della non discriminazione come fondamento della possibilità di godere dei propri diritti.

Metodi
  • Mimo
  • Dialogo e discussione
  • Mappe mentali
  • Dinamiche partecipative
  • Analisi delle immagini
Altri collegamenti

Orientamento ESS

Competenze ESS
Valori : Riflettere sui propri valori e su quelli delle altre persone
Conoscenza : Costruire delle conoscenze interdisciplinari e dalle molteplici prospettive
BNE-Prinzipien
Pensare in modo sistemico
Riflettere sui valori e orientare all'azione
Dimensioni Sviluppo sostenibile

Livelli scolastici

Cantoni
BE, GE, JU, NE, TI, VD, VS,
Tipo di attività
Prezzo
CHF 200.00 (sono)
Durata
90 minuti
Piano di studio
Competenze trasversali: Sviluppo personale, Collaborazione, Pensiero riflessivo e critico.
Storia ed educazione civica: Interrogare le realtà sociali in una prospettiva storica, Capacità critica, analitica e di sintesi, Caratteristiche di un sistema democratico

Un'attività didattica di

Contatto