Dialogue en Route

In breve

"Dialogue en Route" presenta oltre 25 offerte permanenti per classi scolastiche che desiderano esplorare la diversità culturale della Svizzera.
Dal monastero alla moschea, dal museo al centro d'asilo, gli allievi imparano a conoscere visioni del mondo e campi di interpretazione, sviluppano competenze per trattare questioni etiche, religiose e culturali e progettano possibilità e opzioni per la futura convivenza pluralistica.

Visione dell'attività

Con questa offerta, l'associazione IRAS COTIS desidera promuovere lo scambio, il dialogo e la cooperazione tra persone con diversi background religiosi e culturali, abbattere i pregiudizi e le paure e contribuire così alla coesione sociale in Svizzera.

Metodi
  • Apprendimento esperienziale
  • Sviluppo di competenze
  • Apprendimento cooperativo
  • Tutoraggio tra pari (peer tutoring)

Orientamento ESS

Competenze ESS
Conoscenza : Costruire delle conoscenze interdisciplinari e dalle molteplici prospettive
Prospettive: cambiare prospettiva
Cooperazione : Affrontare insieme le questioni riguardanti lo sviluppo sostenibile
Responsabilità : Sentirsi parte del mondo
BNE-Prinzipien
Partecipazione e responsabilizzazione
Riflettere sui valori e orientare all'azione
Apprendere tramite la scoperta
Dimensioni Sviluppo sostenibile
NE-Dimensionen

Livelli scolastici

Cantoni
AG, AI, AR, BE, BL, BS, FR, GE, GL, GR, JU, LU, NE, NW, OW, SG, SH, SO, SZ, TG, TI, UR, VD, VS, ZG, ZH,
Tipo di attività
Prezzo
CHF 150.00
Durata
A seconda dell'offerta (da un'ora fino a una giornata)
Piano di studio
Gli allievi del terzo ciclo problematizzano il tema, formulano ipotesi, si confrontano con altre persone e comprendono di vivere in una società multiculturale in cui sono necessari tolleranza e rispetto. Gli allievi sviluppano anche competenze trasversali quali il pensiero riflessivo e critico, la collaborazione, la comunicazione e il riconoscimento di diversi punti di vista.

Un'attività didattica di

Contatto